La sicurezza per il mio ufficio - Caronte Consulting
Studio Domenico Palumbo Trani

La sicurezza per il mio ufficio

MIGLIORIAMO LA SICUREZZA INFORMATICA DEL VOSTRO UFFICIO

LEGGI L’ESPERIENZA DI UN NOSTRO CLIENTE

Il Rag. Domenico Palumbo è il titolare dello Studio Palumbo a Trani. Lui ed il suo staff si occupano di consulenza ed assistenza tributaria e contabile. Sono uno degli studi più efficienti e dinamici nel nord della Puglia.

A luglio ci siamo accorti di una falla nella sicurezza dei nostri sistemi informatici” dice il Rag. Palumbo, “Non potevamo aspettare: bisognava fare il punto della situazione e decidere come affrontare il problema“.

Caronte Consulting interviene: analisi della situazione, individuazione degli eventuali punti di debolezza dei sistemi ed intervento risolutivo.

Qualche giorno dopo contattiamo il Rag. Palumbo per chiedere se si sono verificati dei disservizi dopo il nostro intervento e ci dice: “Non abbiamo riscontrato alcun problema… anzi… forse i sistemi ci sembrano un pochino più veloci… sbaglio?”

Studio Palumbo
Studio Palumbo

Il tema della sicurezza informatica non è mai semplice: ognuno ha la ricetta giusta per affrontare il problema e considera errata la ricetta dell’altro. Ma è proprio così? La risposta più breve e più giusta di tutte è: dipende da caso a caso.

Noi di Caronte Consulting facciamo un’analisi della situazione in cui il nostro Cliente opera, individuando le sue necessità e cercando di capire se esistono soluzioni stabili, economiche e progettate a misura dell’hardware di cui il Cliente dispone. Successivamente proponiamo un piano di attuazione che tende a minimizzare i costi e massimizzare i benefici, seguendo il Cliente ogni momento successivo al nostro intervento.

Il risultato lo leggete nel sorriso rilassato dei nostri clienti.

VUOI LA NOSTRA CONSULENZA?

ENTRA IN CONTATTO CON NOI, FACCIAMOCI QUATTRO CHIACCHIERE!

1 Comment

Join the discussion and tell us your opinion.

rag. Palumbo D.reply
3 Ottobre 2016 at 15:49

Confermo tutto… tranne che non sono Dottore!

Leave a reply